User

Password

Recupero Password

Path: Home » Progetti di ricerca e siti collegati » Build Up Skills BRICKS - Building Ref...

Versione Italiana English Version

Build Up Skills BRICKS - Building Refurbishment with Increased Competence, Knowledge and Skills

Progetto approvato nell'ambito del Programma Intelligent Energy – Europe, 2013.

IEE/13/BWI/711/SI2.680175

 

Sito Ufficiale: http://www.bricks.enea.it/

 

Seguici anche su: Facebook, Twitter e LinkedIn

 

Durata: 1 Settembre 2014 – 28 febbraio 2017 – 30 mesi

 

Sintesi:

Il progetto vanta un partenariato interamente italiano composto da 15 Enti, che opera sotto il coordinamento di Enea. Il CTI partecipa in veste di soggetto “normatore” con il compito di sviluppare le norme tecniche relative alla qualificazione di vari operatori del settore, prevalentemente installatori.

 

Gli obiettivi e lo scopo del progetto sono:

  • Lo sviluppo di strumenti e metodologie necessari per mettere a punto sistemi di formazione finalizzati ad accrescere conoscenze, competenze e capacità delle figure professionali operanti nel settore della ristrutturazione degli edifici.
  • Lo scopo è quello di rafforzare l’introduzione di fonti energetiche rinnovabili e migliorare l’efficienza energetica negli edifici vecchi così come nei nuovi, per il raggiungimento dell’obiettivo di avere edifici ad energia quasi zero (NZEB) fissato al 2020.

 

La realizzazione del progetto prevede la pianificazione di un fitto programma di lavoro che dovrà essere svolto dai diversi partners:

  1. Sviluppare schemi di qualificazione basati sul “Italian Build Up Skills Manual” (ENEA) e su alcune esperienze pilota sviluppate nell’ultimo anno nell’ambito di alcuni progetti europei.
  2. Identificare la strategia migliore per rimuovere gli ostacoli e promuovere lo schema di qualificazione e i criteri di certificazione di alcune figure professionali al fine di soddisfare quanto previsto dalle direttive RES e EPBD.
  3. Avviare lo sviluppo di norme nazionali per le diverse figure professionali coinvolte.
  4. Mettere a punto una procedura di certificazione con gli enti accreditati.
  5. Promuovere la formazione e la qualificazione dei formatori.
  6. Promuovere la formazione dei professionisti del settore.
  7. Promuovere un’etichettatura di qualità per le aziende che si servono di professionisti qualificati.
  8. Promuovere una campagna di adesione all’iniziativa nelle diverse regioni italiane e presso le Camere di Commercio.
  9. Attivare una campagna di comunicazione a livello locale, regionale, nazionale ed europeo per diffondere i risultati conseguiti nell’ambito del progetto.

 

Il progetto ha ottenuto il consenso ed il sostegno da parte di un numero considerevole di Enti, tra cui Ministeri, Regioni e Province. In particolare citiamo il Ministero dell’Ambiente, del Territorio e del Mare, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero dello Sviluppo Economico. A questi si aggiungono le seguenti regioni: Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Abruzzo, Basilicata, Puglia, Campania, Sardegna e Sicilia, nonché la Provincia Autonoma di Bolzano e quella di Trento, la Provincia di Siena e la Provincia di Pistoia.

Il ruolo del CTI è centrato principalmente sul Work Package 6 "Standards development and quality label", per gli aspetti collegati con lo sviluppo di norme tecniche nazionali relative alla qualifica di varie figure di installatori nei settori dell’isolamento termico, della geotermia, della building automation, delle biomasse legnose e degli impianti solari nonché degli "spazzacamini".

Lo sviluppo di questa Task e il conseguente successo del progetto impone che il CTI avvii appositamente i Gruppi di Lavoro competenti che, partendo eventualmente da documenti già sviluppati nei progetti citati (p.e. Qualicert), elaborino una serie di progetti di norma sulle figure professionali citate.

 

Partners:

Coordinatore: Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile (ENEA)

Partners:

CS Aziendale (CSA)

Associzione Generale Cooperative Italiane (AGCI)

ITS Energia e Ambiente (ITS)

Archimedes181 S.r.l. (ARCHIMEDE)

Unione Italiana delle Camere di Commercio (UNIONCAMERE)

Istituto per la Promozione dell'Innovazione Tecnologica (ISNOVA)

Comitato Termortecnico Italiano Energia e Ambiente (CTI)

Ecuba Ltd (ECUBA)

Fondazione Lombardia per l'Ambiente (FLA)

Sviluppo Marche S.p.A. (SVIM)

Distretto Tecnologico Nazionale sull'Energia (DiTNE)

Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali (RENAEL)

Innovation and Training Advice (MESOS)

Agenzia CasaClima (CasaClima)

 

Documentazione di progetto e materiale informativo

 



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter

Disclaimer / Privacy | Qualità  / Requisiti Tecnici